Nel rispetto di prescrizioni e indicazioni contenuti nel decreto della presidenza del Consiglio dei Ministri emesso ieri sera (9 marzo 2020), con il quale si estende a tutto il territorio italiano la condizione di zona protetta, Innova adotta a partire da oggi (10 marzo) alcune doverose decisioni. Scelte mirate alla tutela della salute collettiva e per garantire il criterio di distanziamento sociale anche negli ambienti di lavoro:

  • abbiamo attivato per i nostri dipendenti la formula dello Smart Working per garantire continuità operativa dell’azienda e questo ci rende pienamente operativi per quanto riguarda anche l’assistenza a software e servizi,
  • resta tutto invariato naturalmente per le comunicazioni telefoniche, via mail e per l’assistenza remota,
  • dobbiamo, nostro malgrado, però sospendere le attività formative on-site e laddove possibile potranno essere convertite in videoconferenze o call,
  • dobbiamo infine rinviare tutti gli appuntamenti già pianificati fermo restando la possibilità di convertirli in videoconferenze.

Certi della comprensione e condivisione delle nostre iniziative, rimaniamo come sempre a disposizione di ogni cliente e delle sue necessità.

Andrea Di Pasquale, amministratore delegato Innova.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *